SUAP - Sportello Unico Attività Produttive

Sportello Unico Attività Produttive

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive (S.U.A.P.), ai sensi dell’art.2, comma 1 del DPR 160/2010, rappresenta l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che hanno ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché alla cessazione o riattivazione delle suddette attività, ivi compresi quelli di cui al Decreto Legislativo n.59/2010.

Il S.U.A.P. è l’unico punto di accesso per il richiedente in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti la sua attività produttiva e provvede altresì all'inoltro telematico della documentazione alle altre amministrazioni interessate, le quali adottano analoghe modalità telematiche di ricevimento e trasmissione.
Il S.U.A.P. trasmette al richiedente tutte le documentazioni, atti autorizzatori, nulla osta, pareri, anche a contenuto negativo, di competenza degli altri uffici comunali o delle altre pubbliche amministrazioni comunque coinvolte nel procedimento.

La Regione Veneto sta lavorando, in sinergia con Unioncamere ed ANCI, per favorire l’avvio e la piena operatività del sistema telematico e coinvolgere in un’unica procedura tutti gli Enti competenti; tale processo di automazione è molto complesso ed al momento non ancora del tutto completato.
Il Comune di Mirano ha istituito lo Sportello Unico per le Attività Produttive con accreditamento al MISE ed opera in delega sperimentale con la Camera di Commercio di Venezia.