Guida ai Servizi - Comune di Mirano home  | mappa | sito Comune

...cerca

Servizi alla Persona
Servizi DemograficiServizi Scolastici
Certificazioni anagrafiche
certificazioni anagrafiche
Descrizione:
Dal 1 gennaio 2012 i certificati rilasciati dal Comune (residenza, nascita, ecc..) sono validi solo tra soggetti privati. Alle pubbliche amministrazioni ed ai gestori di pubblici servizi, se richiesto, dovrà essere presentata un'autocertificazione oppure la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà. L'art. 15 della legge 183/2011 ha infatti modificato in tal senso il D.P.R. 445/2000.

I certificati anagrafici sono certificati attestanti le generalità delle persone cui la certificazione si riferisce. Devono contenere l' indicazione del Comune e della data di rilascio, l'oggetto della certificazione, la firma dell'ufficiale di anagrafe ed il timbro dell'ufficio.

Dove Rivolgersi:

Multi Sportello Mirano
Sede municipale Via Bastia Fuori, 54/56
30035 - Mirano (VE)

Quando:

da lunedì a venerdì 8.30 - 13.00
martedì e giovedì anche 15.00 - 17.00 (cambi di residenza e carta d'identità elettronica solo su appuntamento, tutte le altre pratiche di sportello senza appuntamento)
SOLO STATO CIVILE: da lunedì a venerdì 8.30 - 13.00
Descrizione dei Certificati
Residenza: attesta la residenza

Stato di famiglia: attesta la composizione del nucleo familiare in base alle risultanze anagrafiche

Certificati anagrafici storici: attestano una situazione pregressa

Certificato anagrafico di esistenza in vita: attesta l'assenza di comunicazioni di decesso di un cittadino residente

Certificato di stato libero: attesta l'assenza del vincolo al matrimonio

Certificato di cittadinanza: attesta il possesso della cittadinanza italiana

Certificato contestuale: attesta più certificati in un unico atto.



Rilascio
L'ufficiale d'anagrafe rilascia a chiunque ne faccia richiesta, fatte salve le limitazioni di legge, i certificati concernenti la residenza e lo stato di famiglia.

Ogni altra posizione desumibile dagli atti anagrafici, ad eccezione delle posizioni previste dal comma 2 dell'art. 35 del D.P.R. 223/1989, può essere attestata o certificata, qualora non vi ostino gravi o particolari esigenze di pubblico interesse, dall'ufficiale di anagrafe d'ordine del Sindaco.



Validità
I certificati rilasciati dalle pubbliche amministrazioni attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni hanno validità illimitata.

Le restanti certificazioni hanno validità di sei mesi dalla data di rilascio se disposizioni di legge o regolamentari non prevedono una validità superiore.



Tempi e costi
I certificati anagrafici sono soggetti all'imposta di bollo (marca da € 14.62 da presentare al momento della richiesta) fin dall'origine.

Sono in carta libera e quindi esenti dall'imposta di bollo quelli rilasciati per usi consentiti dalla legge, elencati nel D.P.R. 642/72.

I diritti di segreteria sono: € 0,26 per certificati in carta libera € 0,52 per certificati in bollo.



Normativa
Legge 24 dicembre 1954 n. 1228
D.P.R. 30 maggio 1989 n.223
D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000 - testo unico sulla documentazione amministrativa
Legge 12 novembre 2011 n. 183




Responsabile del Procedimento: dott.ssa Fiorella Ursini
nr. Scheda: Responsabile Aggiornamento:
Revisionata il: 29/05/19

Schede della categoria