Oggi torna il mercato completo distribuito diversamente per rispettare le linee guida

Notizia del 18.05.2020

Oggi nel capoluogo torna il mercato completo distribuito diversamente per rispettare le linee guida.

Tutti gli operatori potranno tornare ad essere presenti presso il mercato di Mirano, il primo nella zona a essere riattivato, a seguito delle ultime disposizioni.

Il Comune di Mirano, di comune accordo e in collaborazione con Confcommercio del Miranese, ha lavorato in queste settimane, affinché il riavvio potesse essere immediato e effettuato in piena sicurezza.

Per garantire una disposizione in sicurezza degli operatori, il mercato verrà esteso anche a via Gramsci e saranno disposti delle entrate e delle uscite.

Nel tratto iniziale di via Gramsci, partendo dall'incrocio con via Cavin di Sala, saranno trasferiti una cinquantina di banchi di prodotti non alimentari che di solito sono posizionati in piazza Martiri, via XX Settembre e via Castellantico.
I banchi alimentari sono confermati in viale Rimembranze e in via XX Settembre. In via Barche sono mantenuti i banchi di prodotti ittici.

Si ricorda che:
- E' vietato creare assembramenti;
- E' obbligatorio indossare guanti e mascherine.

 
Con l’ordinanza n. 27/2020 (allegata a destra) viene regolamentata la viabilità in via Gramsci per permettere la ricollocazione del mercato settimanale e lasciare libera piazza Martiri.
L’ordinanza prevede dal 18 maggio al 31 luglio 2020, dalle ore 6.00 alle 15.00 di ogni lunedì:
  1. La sospensione temporanea della circolazione, nel tratto di via Gramsci compreso tra l’innesto su via Cavin di Sala e l’immissione di via Firenze;
  2. La sospensione della sosta negli stalli laterali e l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata nel tratto di via Gramsci compreso tra l’innesto su via Cavin di Sala e l’immissione di Via Firenze.