Avvisi e scadenze

Notizia del 18.05.2020

Covid-19: Ordinanza del Presidente della Regione del Veneto n. 48 del 17 maggio 2020

Ordinanza del Presidente della Regione del Veneto n. 48 del 17 maggio 2020 "Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da virus COVID-19. Ulteriori disposizioni".  

In sintesi:


➡️ Da oggi riaprono le seguenti attività nel rispetto delle indicazioni contenute nelle linee guida allegate all'ordinanza:

➖Ristorazione
➖Strutture ricettive, rifugi alpini, campeggi
➖Servizi alla persona
➖Autoscuole
➖Attività turistiche e balneazione
➖Commercio al dettaglio
➖Commercio al dettaglio su aree pubbliche
➖Piscine, palestre e impianti sportivi
➖Musei e biblioteche
➖Manutenzione del verde
➖Attività di produzione teatrale
➖Parchi zoologici e riserve naturali
➖Altre attività non specificamente indicate


➡️ DISPOSITIVI DI PROTEZIONE
✅ Obbligatorio, per chiunque si rechi fuori dell’abitazione, l’uso di mascherina o di altra idonea protezione delle vie respiratorie e l’igienizzazione delle mani nonché il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro e di metri due nell’esercizio dell’attività sportiva;
✅ vietato ogni assembramento tra non conviventi in proprietà pubblica e privata;
✅ ammesso lo spostamento per qualsiasi motivo all’interno della Regione, anche a fini ludici, ricreativi e turistici, a piedi o con qualsiasi mezzo, anche di navigazione per diporto;
✅ ammesso l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville e ai giardini pubblici nel rispetto del divieto di assembramento e della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro; vietato l’accesso dei minori alle aree gioco attrezzate.

L'ordinanza ha effetto dal 18 maggio al 2 giugno 2020.

Scarica l'ordinanza dal sito della Regione Veneto  e allegata a destra.