Avvisi e scadenze

Notizia del 27.05.2020

Nuove indicazioni per la consegna del bidone del rifiuto verde

A seguito dell’emergenza Covid-19 non è più possibile ritirare presso il magazzino comunale il contenitore da 240 litri per la raccolta del rifiuto verde.

E’ prevista solo la consegna a domicilio.

Pertanto, gli utenti che non hanno ancora inviato la richiesta a Veritas, devono inviarla entro il 30 giugno 2020 utilizzando il modulo “Adesione al servizio di raccolta del verde anno 2020” ricevuto nel mese di novembre dello scorso anno. Il modulo di adesione (che riporta date poi eliminate a causa dell’emergenza Covid- 19) è ancora disponibile nel sito di Veritas sotto la voce “Tariffe e regolamenti” al link https://www.gruppoveritas.it/sites/default/files/documenti/comuni_profilati/servizio_raccolta_del_verde.pdf
Nel modulo è obbligatorio indicare il codice del contratto, che si trova nella fattura della Tarip.

La consegna a domicilio dei contenitori sarà gratuita fino al 30 giugno 2020.

Dall’1 luglio Veritas attiverà la possibilità di ritiro, sostituzione, consegna e/o integrazione dei contenitori presso il Centro di distribuzione situato nel comune di Camponogara. In alternativa l’utente potrà richiedere la consegna del contenitore a domicilio, il cui costo di € 15,00+iva sarà addebitato alla prima fattura utile della tariffa a corrispettivo.

Finora sono stati consegnati circa 2400 contenitori da lt 240 agli utenti che hanno presentato la richiesta.

Da fine maggio inizierà la rimozione graduale dei cassonetti stradali per la raccolta della frazione vegetale, che sarà completata entro fine giugno 2020.
Sarà così portata a compimento l’attivazione del servizio di raccolta del verde porta a porta on-demand che ha risentito, nel suo avvio, del periodo di emergenza Covid-19.

Si ricorda che, comunque, permane sempre la possibilità di conferire il rifiuto verde direttamente presso l’ecocentro di viale Venezia.