Avvisi e scadenze

Notizia del 04.09.2015

Nomina dei rappresentanti del Comune presso il Mariutto

L’Amministrazione Comunale di Mirano dovrà designare quattro rappresentanti del Comune in seno al Consiglio di Amministrazione del Centro di Servizi alla Persona “Luigi Mariutto”.
L’attuale Consiglio di Amministrazione, nominato quattro anni fa, è infatti giunto alla scadenza naturale del mandato.

In base allo statuto dell’ente il CdA è composto da cinque membri, dei quali uno, di diritto, è il Reverendo Arciprete pro-tempore della Parrocchia di S. Michele Arcangelo di Mirano o una persona da lui delegata, mentre gli altri quattro sono nominati dal Sindaco di Mirano.

Le nomine saranno effettuate sulla base delle esperienze maturate nell'ambito socio-sanitario e delle competenze necessarie allo svolgimento delle funzioni stabilite dallo statuto dell’ente. La scelta avverrà tra i cittadini in possesso dei requisiti previsti per l'elezione dei consiglieri comunali.

I cittadini interessati, in possesso dei requisiti, possono presentare richiesta di candidatura completa dei dati personali e di curriculum vitae, dal quale emergano le esperienze acquisite in riferimento all'eventuale nomina.

Le richieste dovranno pervenire entro giovedì 1 ottobre 2015 tramite:

I rappresentanti resteranno in carica per quattro anni e dovranno periodicamente riferire l'attività svolta all’Amministrazione Comunale.

Allegato a destra l'avviso.